due anni fa ho fatto una ecografica ed una risonanza per un dolore fisso al piede destro tra il 3° e 4° dito mi è stata diagnosticata una tenosinovite acuta solo con la risonanza. per cui ho fatto 2 infiltrazioni di cortisone e sono stata beneper un po' poi è ricominciato il dolore quindi ho fatto ultrasuoni in acqua, laser terapia, onde d'urto e mi hanno cambiato 3 volte i plantari ma senza avere nessun risultato il dolore c'è sempre.è possibile che la tenosinovite non guarisca e la risonanza possaessere errata? grazie per la risposta distinti salutiLucia 1951 Milano