L’ESPERTO RISPONDE

Esiste una correlazione tra malattia parodontale e

ESISTE UNA CORRELAZIONE TRA MALATTIA PARODONTALE E CARDIOPATIE??? SONO UNA STUDENTE DELLA FACOLTà DI IGIENE DENTALE E STO IMPAZZENDO PER ELABORARE LA MIA TESI...AIUTATEMI
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche

La letteratura degli ultimi anni ha focalizzato l’attenzione sui meccanismi infiammatori ed infettivi della aterosclerosi. Ci sono forti elementi per pensare che la infiammazione sia un elemento cruciale nello sviluppo e nella complicazione delle placche vascolari nonché nelle conseguenze cliniche di tali complicazioni di placca (Sindrome coronarica acuta).E’ meno chiaro invece il rapporto fra agenti patogeni e sviluppo delle placche. In passato... Continua sono stati considerati diversi microrganismi come responsabili o coresponsabili della formazione ed in stabilizzazione delle placche (Clamidia, Helicobacter ….) ed addirittura sono state suggerite e praticate terapie farmacologiche con antibiotici che non sono mai state confermate nelle guidelines.Su un altro fronte le malattie parodontali e le cure specifiche per queste patologie odontoiatriche possono essere la porta di ingresso per batteri che una volta indotta una batteriemia possono portare a complicanze infettive a carico delle strutture cardiache. Le endocarditi sono infezioni molto serie, difficili da trattare, talvolta mortali, ed in genere sono complicazioni infettive che si verificano a carico di valvole o strutture endocardiche malate.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
colesterolo-buono-e-cattivo-prevenzione-e-rischi--
Differenza tra colesterolo buono e cattivo
2 minuti
Differenza tra colesterolo buono e cattivo
Esiste una relazione tra obesità e ipertensione arteriosa?
2 minuti
Esiste una relazione tra obesità e ipertensione arteriosa?
Policitemia vera
3 minuti
Policitemia vera
Osteoporosi, quali sono i sintomi sospetti?
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Ipertensione
Prov. di Milano
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Benevento