Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-02-2013

esistono altri rimedi ma comunque temporanei

caro dott. da un esito di RMN vorrei una sua diagnosi:incremento di segnale del corno posteriore del menisco mediale per fenomeni degenerativi.indenne da lesioni la fibrocartilagine meniscale laterale, ad intensita’ di segnale conservata.film liquido in sede ifrapatellare.fini irregolarita’ del profilo cartilagineo dell’aspetto anteriore della troclea femorale.ispessimento del reticolo fibroso del corpo adiposo di hoffa.integri i legamenti crociati, i collaterali ed i segmenti tendinei esaminati.considerando che questo esito di RMN e di mia ,madre che ha 66 anni ed e’ sotto cura dell’ ortopedico.circa 1 anno e mezzo fa mia madre aveva gia di questi dolori al ginocchio dx e aveva fatto due cicli di infiltrazioni di acido ialuronico ha giovato per un po’ di tempo pero’ da un mese gli ritornano gli stessi sintomi di dolore al ginocchio ora l’ortpedico dice di fare di nuovo le infiltrazioni.colgo l’occasione per porgerle una domanda al riguardo essendo ignorante in materia ortopedica ma una donna di 66 anni che ha gia fatto due cicli di infiltrazione piu una terza che subentra,puo’ sempre fare infiltrazioni? vorrei capire se ci fossero altre soluzioni per eliminare per sempre il dolore al ginocchio.distinti saluti a presto il commento
Risposta di:
Dr. Gabriele Panegrossi
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Risposta

Nel caso di degenerazione cartilaginea è come se  pensasse ai copertoni della sua  macchina che mano mano che si usano si consumano con velocità variabile a secondo di come e quanto si usano . La cartilagine non si riforma una volta  consumata per cui possiamo attenuare solo temporaneamente i sintomi che comunque prima o poi tornano. Esitono ad oggi alternative all'acido ialuronico ma comunque per miglioramenti tempoaranei. Le consiglio di fare eseguire a sua madre le radiografie sottocarico ( in piedi) delle ginocchia e le assiali delle rotule per stadiare meglio con il peso del corpo il grado di artrosi,in base a questo si può essere piu chiari nella prognosi che vede la possibilità quando tutti i tentatvi conservativi non daranno più beneficio sarà necessario passare a soluzioni chirurgiche

TAG: Ortopedia e traumatologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!