Riduzione forza volume e tonicità braccio sx. Offuscamenti improvvisi vista. Perdita sensibilità alle mani a basse temperature (esami per eventuale reynaud negativi), difficoltà nel trattenere la necessità di minzione. Neurologo consiglia rmn cervicale.Esito rmn:Modeste alterazioni spondilosiche con iniziali aspetti disidratativi discali.Tra c2 c3 protrusione disco osteofitosica mediana con impronta sul sacco durale.Lieve protrusione circonferenziale dell'anulus anche tra c5 e c6(a tale livelli coesistono piccole cisti radicolari bilateralmente). Nei limiti il segnale del midollo. Piccole cisti aracnoidee itraforaminali anche tra c6 e c7.Ho 36 anni, a parte una gammopatia di lieve entità nessuna patologia da segnalare.Vorrei capire se i miei problemi possono essere riconducibili agli esiti di qureso referto e d altro canto comprendere meglio il referto stesso. Grazie mille