Buongiorno, ogni anno eseguo degli esami di routine in quanto sono diabetico di tipo 2 e iperteso, sono alto 1,77 e peso 120 kg. Negli ultimi due anni hanno riscontrato delle possibili cisti o angiomi nel fegato, e mi hanno consigliato di fare una RM. Ho eseguito la RM è questo e quanto mi e stato refertato: Fegato di dimensioni aumentate con contorni lievemente policiclici e marcato quadro epatosteatosi come per epatopatia cronica con intensità del segnale, sopratutto nelle sequenze in diffusione e dopo MDC, che appare marcatamente disomogenea. In particolare, nella sola sequenza LAVA in assiale è riconoscibile formazione nodulare iperintensa con orletto circolare circostante di circa 17 mm di diametro, nel II segmento. Nel quarto segmento e riconoscibile anche un'altra formazione nodulare iperintensa nella stessa sequenza con diametro di 11 mm. Non si osserva enhancement delle lesioni dopo MDC (noduli di rigenerazione in epatopatia cronica ?). Qualche linfonodo anche in sede ilare epatica con diametro massimo inferiore al centimetro. Microcisti del pancreas in sede del corpo. Piccole cisti renali. Milza e surreni nella norma. Non liquido libero endoaddominale. Cosa mi consigliate di fare ? Grazie