25-05-2018

Esito tac cranio

In occasione di una Tac di controllo mi è stata rilevata una" microfocalità a carico di un solco corticale in sede frontale ant. dx di significato attuale aspecifico".

"Immutato e negativo il resto. Da un paio di mesi soffro di emicrania (problema che non ho mai avuto. Ho 52 anni, non fumatore, 4 anni fa ho subito l'asportazione di un melanoma senza successivi problemi, da qui la Tac effettuata per controllo annuale (la quarta).

Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta

Non si può esprimere alcun parere su un referto così generico senza vedere le immagini. Una cefalea ad esordio tardivo deve essere sempre valutata da uno specialista neurologo che potrà correlare l'obbiettività con i disturbi soggettivi e con le neuroimmagini.

TAG: Adulti | Anziani | Esami | Malattie neurologiche | Neurologia | Radiodiagnostica | Sistema nervoso