ETà 56 anni non ho mai avuto problemi urologici fino ad un anno fa quando ho avuto episodio di prostatite con difficoltà e dolore alla minzione. curata con antibiotico. permixon e topster. ad un anno di distanza, senza sintomi di alcun genere da controllo è risultato che il psa totale è aumentato da 1,8 a 3,99 ng/ml , con un psa libero =17 %. da... Leggi di più ecografia risulta prostata aumentata con diamtrasv.=5,2 e con adenoma al lobo medio di 2,4 cm. A seguito visita urologica mi è sta prescritta terapia costituita da 3 cicli uno al mese ciascuno costituito da 5 iniezioni di nebicina 100 + bustine VSL3 x 10 giorni. la cosa che mi preoccupa di più è questo aumento del psa in assenza totale di sintomi ed in tale senso gradirei un chiarimento . Vorrei inoltre sapere come vanno letti i valori dei psa su detti , soprattutto se deve essere fatto e come deve essere il rapporto.- (non capisco se il valore su detto 17% è gia il risultato di detto rapporto) Ringrazio e saluto distintamente