28-06-2016

Etg addome superiore e calcoli

Salve vorrei una informazione! Ho appena eseguito un Etg addome superiore, mi è stata riscontrata una formazione litiasica di 6.5 mm nel gruppo caliceale medio-inferiore del rene dx!
Ora volevo chiedere: non c'è una terapia in grado di frantumare il calcolo per poi espellerlo tramite urina? Il dottore che mi ha fatto l'etg ha detto che sentirò dolori allucinanti quando lo caccerò! Sono spaventata! Grazie mille di cuore
Risposta
Un calcolo formato è molto difficile che si possa sciogliere, a meno che sia formato dimacido urico, circostanza tutto sommato abbastanza rara e che difficilmente si rapporta ad un rilievo occasionale come nel suo caso. Non vi sono sostanze in grado di dissolvere attivamente calcoli che contengono calcio (95%) dei casi. Pertanto lei dovrà far riferimento ac un nostro Collega specialista in urologia, che decida se sia più opportuno che lei questo calcolo se lo tenga e lo si controlli nel tempo, ovvero si debba pensare alla sua risoluzione, a partire dall'applicazione esterna delle onde d'urto.
TAG: Nefrologia | Reni e vie urinarie