Cosa si intende per "prevenzione primaria" del rischio cardiovascolare? Oltre alle analisi del sangue di routine, quali esami sono consigliabili per verificare lo stato di salute del proprio cuore e il proprio livello di rischio?