Buonasera, vorrei gentilmente sapere la sua versione riguardo la correlazione esistente tra ansia-ipocondria con le malattie cardiache. Chi soffre d'Ansia soprattutto perchè paura di essere cardiopatico, è soggetto con il passare degli anni (tanti o pochi?) a malattie cardiovascolari? Ho letto di articoli che citano la personalità di tipo A, Stress... Leggi di più etc. Se uno ansioso, proprio perchè ansioso conduce un pessimo stile di vita allora capisco l'insorgenza di possibile malattie; ma se uno ansioso segue uno stile di vita corretto (poco fumo poco alcool dieta equilibrata sport) è comunque a rischio? Grazie.