L’ESPERTO RISPONDE

Faccio seguito alla domanda con cod. gg/3b32279

Faccio seguito alla domanda con cod. GG/3B32279 per la cui gentile risposta Vi ringrazio. Rileggendola mi sono accorta di aver scritto che la lesione epatica era di 5,6 mm mentre in realtà era di 56 mm (5,6 cm) e dall'ultima TAC risulta di circa 7 cm. Mi preme sapere se anche in questo caso il Dolore che mio padre avverte sia difficilmente riferibile alla metastasi piuttosto che alla colecistite. Non che questo in realtà cambi lo stato delle cose, ma ho sentito dire che quando il fegato colpito da Tumore, primario o secondario, comincia a fare male, rimane veramente poco tempo... so che da un Ca polmonare al iv stadio non si guarisce ma vorrei avere ancora un pò di tempo da passare col mio papà... Vi ringrazio.
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
Una lesione focale epatica anche se di 5,6 cm di dimensione non dovrebbe essere in grado di causare sintomatologia dolorosa, a meno che non sia localizzata in una sede particolare, ad esempio molto periferica, in contiguità con la capsula che riveste la superficie del fegato.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Psoriasi guttata: cause e sintomi
Psoriasi guttata: cause e sintomi
2 minuti
Tipi di mal di testa, come riconoscerli?
Tipi di mal di testa, come riconoscerli?
5 minuti
Come abituare un bambino a portare gli occhiali
Come abituare un bambino a portare gli occhiali
3 minuti
Gengivite: cause e prevenzione per le gengive infiammate
Gengivite: cause e prevenzione per le gengive infiammate
5 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Epatologia e Medicina interna
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Epatologia
Siracusa (SR)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Pisa (PI)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Siena (SI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna
Prov. di Varese
Specialista in Medicina interna
Roma (RM)