19-03-2008

farina

Buongiorno, da circa un anno lavorando in un ristorante soffro di arrossamento e prurito alle mani, agli angoli della bocca, al viso, alle braccia. Reazioni che fortunatamente durano qualche ora ma talmente fastidiose. Credendo si trattasse di allergia ho effettuato gli esami allergologici. (anche se richiesti specificatamente non sono stati effettuati gli esami sugli alimenti, ma quelli inalanti) Sono risultata allergica alla parietaria, all'acaro e al cane. Lavorando in un ristorante ed essendo allergica all'acaro,maneggiare farina provoca le reazioni sopra elencate. Mi è stato detto che stare con le mani nella farina è come avere le mani in un nido di acari. tutto ciò mi è sembrato strano,perciò mi sono rivolta a lei. inoltre mi toglierebbe una curiosità, cosa significano i termini DERMATOPHAGOIDES PT. e DERMATOPHAGOIDES F.? Nell'attesa di una sua risposta la saluto cordialmente e la ringrazio dell'attenzione.
ANTONIO CN
Risposta di:
ANTONIO CN
Risposta
il dermatophagoides farinae è un acaro che vive soprattutto nei materassi e non c'entra con la farina. Per i problemi della pelle può rivolgersi a centri di dermatologia allergologica Cordiali saluti
TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!