05-10-2017

Farmaci per attacchi di panico e angioplastica

10 anni fa ho fatto un angioplastica -da premettere che circa 20 anni fa soffrivo di ansia e panico e presi sereupin e control -dopo un po' lasciai i farmaci perché torno tutto nelle regole. Ora a distanza di anni accuso di nuovo ansia e attacchi di panico anche se in modo meno invasivo, prendo per l'angioplastica: valpression 320-cardicor 2,5-cardirene 75-torvast 40.

Ora avendo questo problema di ansia vorrei riprendere il sereupin e il control ma vorrei sapere se va a interagire con altri farmaci e se causa conseguenze, grazie

Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

La sertralina può andare bene ma necessita di attenzione cardiologica, senza particolari preoccupazioni comunque. La benzodiazepina può essere assunta con tranquillità per periodi relativamente brevi (dipendenza possibile). Ne parli con serenità e per il tempo necessario con il suo medico di base: cosa bella e giusta anche in prospettiva di un breve supporto umano non necessariamente specialistico. In bocca al lupo.

TAG: Apparato circolatorio | Chirurgia | Chirurgia vascolare | Farmacologia | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Malattie della circolazione | Malattie psichiatriche | Psichiatria | Salute mentale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!