11-11-2016

Fastidi al glande dopo operazione

Salve mi chiamo Alfonso ho 62 anni. Due anni fa sono stato operato di ipertrofia prostatica, continuo ad avere fastidi al glande. Con l'ecografia fatta dall'urologo risulta infiammazione all'interno. Mi sta iniettando della crema, sembra che passa e poi ritorna, non so più cosa fare per questo fastidio che persiste. Grazie.

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, purtroppo, in questi casi, da questa postazione e senza una valutazione clinica precisa e diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema post-chirurgico e dare quindi una indicazione precisa su quali passi successivi fare, sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico. Bisogna, a questo punto, comunque riconsultare in diretta il suo urologo e a lui chiedere se ha senso fare anche una valutazione colturale completa tramite tampone uretrale. Un cordiale saluto.

TAG: Andrologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!