08-04-2008

Fibrillazione atriale anno 2006 rientrata con

fibrillazione atriale anno 2006 rientrata con farmaco entro le 36 ore nuovo episodio novembre 2007 dopo sforzo fisico rientrato con farmaco entro 24 ore poi nuovo e ultimo episodio 26/12/2007 rientrato con farmaco dopop poche ore .Ora assumo almarytm 0,50 a pranzo 0,50 a sera non ho avuto nuovi episodi .dal 01/04/2008 assumo solo 0,50 a cena. faccio attività sportiva ( tennis, palestra, mountbike) mi hanno proibito lo squash . la pressione e 80/130 .secondo voi posso continuare a fare sport senza esagerare ? puo' almarytm fare influire sull'erezione? puo' influire sulla pressione?puo' avere riflessi di stitichezza?ho 59 anni peso 72 kg e sono alto 176.vi ringrazio anticipatamente
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
deve valutare la presenza di episodi anche inavvertiti di fibrillazione atriale parossistica con monitoraggi Holter dell’ECG. Se la fibrillazione atriale dovesse ripetersi, può provare nuovi farmaci ma anche valutare in un centro appropriato l’ablazione transcatetere dell’aritmia
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!