Buongiorno aono un uomo di 37 anni, ho bisogno di un consulto. Circa un anno fa mi sono trovato in una situazione molto stressante a livello fisico ed emotivo,tutto ciò per intenderci era capitato dopo un rapporto a rischio ,ero convinto di aver contratto qualche malattia grave.Ero molto preoccupato per me ma anche per la mia famiglia!!!!In quel periodo il mio fisico molto provato aveva cominciato a darmi chiari segnali di essere troppo stress. Dopo 3 mesi di preoccupazioni vado a fare gli esami del caso e TUTTO ESCE NEGATIVO. Sempre nella stessa sede mi propongono un vaccino. CATASTROFE, DOPO QUELLO È COMINCIATO UN CALVARIO, non mi sono più sentito bene ne fisicamente ne mentalmente. Sono nove mesi che faccio esami su esami per capire cosa sia successo senza arrivare MAI a una conclusione. La domanda del consulto è questa,Una forte depressione può incidere a livello fisico? Spiego i sintomi: Dolore Addome Calo muscolare Astenia Dolori Muscolari e Tendinei Linfonodi sottomandibolari Vertigini Nausea Voglia di fare niente apatia battito del cuore accellerato formicolii scosse e mioclonie muscolari. Dolori ai denti Vista sfocata Dolore alla minzione e urine di colore giallo intenso. Sono ormai fuori di testa, mi rendo conto che anche psicologicamente non sono più la stessa persona, non riesco ad avere un colloquio con nessuno o se parlo con qualcuno mi sento a disagio. Qualche terapia anche farmacologica potrebbe rimettermi in sesto? grazie buona giornata.