Salve, ho fatto qualche mese fa un accertamento al torace e al cuore dopo aver avuto una fitta al petto che aumentava man mano che provavo a respirare in modo più profondo. I risultati al cuore sono buoni mentre ai raggi al torace i risultati dicono: - Non evidenti lesioni pleuro-polmonari a focolai in atto - Rinforzo e sfumatura del disegno ilo-polmonare. Diagramma regolare nel profilo; seni della pleura liberi - Mediastino nei limiti.Il medico mi disse di non preoccuparmi e di ridurre il numero di sigarette, premesso che l'ho fatto poco il dolore tipo fitta è ancora presente ed è abbastanza fastidioso, mentre per quanto riguarda la respirazione non mi dà quei problemi i quali accennavo inizialmente (episodio unico).Qualcuno può darmi delucidazioni in merito?