23-12-2016

Flautolenze per intolleranza al lattosio

Gentile dottore, sono una ragazza di 19 anni, volevo un suo parere riguardo l'intolleranza al lattosio. Le spiego, ho scoperto di essere intollerante un sei mesi fa, ho sempre sofferto di crampi mattutini ma nessuno capiva il perché. 15 giorni fa feci il BREATH TEST ed è risultato positivo. Mi hanno detto di eliminare latte e latticini ma mangiando solo occasionalmente i formaggi stagionati tipo grana padano o pecorino e anche altri.

Le spiego cosa è successo, li ho mangiati l'indomani del test, ho mangiato per una settimana a piccole dosi il pecorino. All'inizio tutto okay, passata quella settimana avevo di nuovo dolori e mi dissero che era normale poiché non è abituato lo stomaco e quindi ho sofferto di colon irritabile (premetto che mi capita anche quando mangio i broccoli) in più non capisco il perché non è sempre ma è come se mi sentissi la testa in aria e stanca; mi preoccupa molto ciò, anche se mi hanno detto che è l'intolleranza che lo porta.
Poi dottore un'ultima cosa che me ne vergogno a scriverle: sempre quando mangio i latticini si crea molta flautolenza e l'ano si arrossa molto. Ovviamente se non li mangio tutto ciò va via ma io come dovrei comportarmi? Mi capita anche con i legumi. Mi sono informata sui cibi che danno flautolenza, sto mangiando le cose integrali e sembra andar meglio.Il medico che mi segue mi ha dato le Sinaire Combie ma le prendo solo se mangio verdure o formaggio.
Intanto la ringrazio e mi scuso se ho scritto molto ma vorrei un suo parere per tranquillizarmi e trovare una soluzione. Grazie e buone feste

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

L'intolleranza al lattosio può essere di vario grado, per cui alcuni soggetti intolleranti presentano sintomi con minime quantità di lattosio mentre altri soggetti sempre intolleranti stanno male solo con quantità maggiori. Inoltre l'aver accertata la diagnosi di intolleranza al lattosio non vuol dire escludere la presenza di altre intolleranze o altre patologie digestive. Comunque nella dieta per l'intolleranza al lattosio non sono permessi i formaggi freschi né quelli stagionati, sono permessi solo il grano padano DOC senza lattosio e qualche stagionato senza lattosio.
Il mio consiglio è però di farsi seguire da un nutrizionista e naturalmente anche dal gastroenterologo che possa inquadrare più correttamente, e in modo specialistico, tutta questa complessa problematica e risolvere quindi i suoi disturbi. Cari saluti e auguri

TAG: Allergologia e immunologia clinica | Gastroenterologia | Intolleranze | Nutrizione
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!