Ho 24 anni e sono, sin da quando ne ho memoria, affetta da liguirofobia, ossia paura per rumori forti e improvvisi. Questa situazione mi ha sempre messo profondamente a disagio e ha creato in me stati ansiosi/ depressivi in passato e tutt?ora, in quanto mi rendo conto di non poter svolgere una vita normale, specie sotto le feste e a capodanno. Ho... Leggi di più sempre cercato scuse per non partecipare a eventi che prevedessero fuochi d?artificio nè non sono mai uscita l?ultimo dell?anno, senza che nessuno abbia mai capito la mia situazione. Purtroppo, per motivi economici, non posso permettermi ad ora di avviare un percorso terapeutico; tuttavia, dovendo partire proprio per il periodo di Capodanno per una città straniera, mi sono recata dal medico di base che mi ha prescritto dello xanax, da prendere in caso di necessità. Lei ritiene che questo possa aiutarmi a superare giusto quei pochi giorni? Quali effetti avrà? Davvero non verrò colta da attacchi di panico? Ci tengo a precisare che non ho mai assunto medicine per calmare stati ansiosi e, per questo, stento a credere che possa bastarmi per risolvere il panico che mi coglierà in quel periodo. Grazie in anticipo.