Gentili dottoriIn seguito a un'operazione per asportazione di un nevo gigante, mio figlio di 12 anni doppo un'esame istologico ha avuto come diagnosi una pitiriasi lichenoide.L'esame istologico cita quanto segue:Campione di cute istologicamente caratterizzata da cheratosi para-cheratotica, acantosi,necrosi di singoli cheratinociti.A livello della... Leggi di più giunzione dermo epidermica si apprezza blando infiltrato infiammatorio linfo-monocitario con aspetti di esecitosi.Nel derma si osservano infiltrati linfomonocitari a prevalente disposizione perivasale e focali stravasi di emazie. I referti si riferiscono a pitiriasi lichenoide.Aggiungo che dopo qualche mese sono scomparse le bolle rosse, e tutta la superfice del corpo si e depigmentata, presentanto chiazze bianche che sembrano non voler regredire.Mi è stato detto che un'esposizione al sole migliorerebbe la situazione, ma la mia domanda è:Andranno via definitivamente queste chiazze, e a quali altre cure risolutive il bambino dovrebbe eventualmente sottoporsi?Per ora provvediamo ad applicare olio di mandorle per prevenire la disidratazione.Ringrazio anticipatamente per l'eventuale risposta.