26-06-2012

forse ha sbattuto la testa

Buonasera, sono molto preoccupata per mio padre. Oggi è accaduto un fatto molto strano; dopo aver lavorato diverse ore sotto il sole è tornato a casa e qui si è accorto che la macchina aveva subito un forte danno. Fino a poco fa era convinto che l'incidente non fosse stato causato da lui, ma poi improvvisamente si è ricordato di aver avuto un incidente in autostrada, ma il ricordo che ha avuto era molto confuso e lui stesso non era convinto che tutto ciò fosse accaduto realmente o meno.Quale potrebbe essere la causa di tutto ciò? Potrebbe essere un semplice colpo di calore?La ringrazio vivamente.
Risposta

A parte l'ipotesi del colpo di calore, che in genere dà luogo a sequele neurologiche più durature, mi convince di più l'idea che possa aver avuto un incidente con un trauma commotivo (cioè con breve perdita di coscienza) il cui ricordo tipicamente viene rimosso nelle fasi immediatamente precedenti e successive all'evento (per questo si chiama "lacunare"), salvo poi riemergere come ricordo più o meno confuso nelle ore-giorni successivi. Se così fosse mi stupisce un pò che nessuno l'abbia accompagnato in pronto soccorso; è importante però che ora il babbo venga sottoposto a TC cerebrale, perchè se ha avuto un trauma cranico bisogna scongiurare il rischio di emorragie tardive.

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!