L’ESPERTO RISPONDE

Forte prurito intimo

Buonasera ho fatto una cura di antibiotico Amoxicillina 600 2 al gg per 5 gg , verso il 7 gg ho iniziato prima con un fortissimo dolore allo stomaco passato con Buscopan, il gg dopo ho iniziato con un prurito intimo abbastanza forte. Non ho perdite ti po ricotta ma liquide come se fosse urina , il medico mi ha dato Difluca 150 due comprese , ma ho... Leggi di più preso la prima lunedì ed ancora oggi ho forte prurito che si allieva solo con Clotrimazolo 1000 in crema, giovedì prenderò la seconda compressa di Fluconazolo, possibile che continuò ad avere prurito con tutto antimicotico ?

Risposta del medico

Gentile ragazza,come prima ipotesi si potrebbe pensare ad una alterazione della flora batterica vaginale conseguente all'uso dell'antibiotico.Generalmente parlando, in casi simili, viene spesso facilitata una crescita eccessiva di lievit (candida), per tale motivo il suo medico curante ha consigliato una terapia antimicotica, il cui risultato va comunque valutato al termini completo.Tuttavia potrebbe essere che si sia verificata una crescita anche di altri microrganismi resistenti all'antibiotico assunto.Potrebbe essere utile effettuare un tampone vaginale e cervicale, anche se il risultato potrebbe essere alterato dai farmaci fin qui utilizzati, ma che comunque potrebbe dare un orientamento, in caso di fallimento della terapia attuale.Cordiali salutidott. Piergiorgio Biondani.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Rimedi per il prurito intimo
Rimedi per il prurito intimo
2 minuti
8 consigli per prevenire le infezioni vaginali in estate
8 consigli per prevenire le infezioni vaginali in estate
2 minuti
L'OMS dichiara il virus Zika un'emergenza sanitaria internazionale
L'OMS dichiara il virus Zika un'emergenza sanitaria internazionale
1 minuto
Violenze fisiche sulle donne: i sintomi addominali
Violenze fisiche sulle donne: i sintomi addominali
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Ginecologia e ostetricia
Prov. di Roma
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pescara (PE)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Napoli (NA)
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia
Termoli (CB)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pompei (NA)
Specialista in Gastroenterologia
Catania (CT)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)