Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-02-2018

Fuoco di sant'antonio

Buongiorno, sono una ragazza di 27 anni mi hanno riscontrato l'herpes zooster (fuoco di sant'antonio) dopo un forte prurito bruciore e formazione di tonfi rossi. mi hanno dato acyclovir 5 volte al 5, acyclovir x via topica, paracetamolo (il dermatologo mi aveva dato lyrica ma il mio medico mi ha detto che è troppo forte) e dobetin 5000 ogni 3 giorni (x via orale). la terapia va bene oppure aumenterebbe la quantità di dobetin ossia ogni giorno o un giorno si e un giorno no? e poi continuo ad avere dolore dopo quasi 5 giorni di antivirale è normale? ed è normale che il dolore aumenti quando prendo l'antivirale?

Grazie mille

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Non posso darle troppi consigli, visto che le linee guida dei consulti online non permettono diagnosi, terapie senza visitare il paziente. Purtroppo è stato usato un farmaco per os oramai superato. Il problema dello zoster è il dolore post erpetico, anche senza terapia le lesioni cutanee scompaiono da sole.

E' fondamentale iniziare con l'antivirale per via generale al più presto possibile e con le nuove molecole che scongiurano molto meglio il dolore post erpetico. Cordiali saluti Dr.ssa Sonia Devillanova

TAG: Adulti | Dermatologia e venereologia | Farmacologia | Giovani | Infezioni | Malattie infettive | Malattie neurologiche | Neurologia | Pelle | Sistema nervoso | Terapie | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!