Gent.le dottore, ho 57 anni, il 21 settembre, mi sono sottoposto ad una MEATOMIA + URETROCISTOSCOPIA DIAGNOSTICA, in Day hospital, Il pomeriggio mi hanno tolto il catetere, ma non riuscivo ad urinare, perciò me ne hanno rimesso un'altro e sono andato a casa, l'ho portato, per due giorni, e dopo sono ritornato in ospedale per togliere il catetere. Il problema è questo: il giorno dopo aver tolto il catetere, ho provato a fare sesso, e finendo il rapporto, non dentro la vagina, ma tra le mie mani, mi sono accorto, che al posto dello sperma, usciva sangue, ma solo sangue e niente sperma, pur avendo voglia di iaculare. Il giorno dopo, ho provato da solo io, e d è successa la stessa cosa, iaculando, usciva solo sangue e niente sperma, cosa è successo??, devo preoccuparmi, o devo solo aspettare?