Gent.mo Dottore, ho 55 anni è mi è stata asportata una neoformazione vescicale in endoscopia di circa 3 cm (rilevata casualmente in quanto completamente asintomatica) ed il referto istologico indica che si tratta di carcinoma non invasivo ad alto grado.Ho eseguito Tac addome mdc prima dell'intervento e devo ripeterla ora, seguirà cistoscopia di controllo ed in base all'esito verrà decisa l'eventuale terapia con istillazioni vescicali.Prima dell'intervento ho eseguito altri controlli, tutti negativi: tac toracica e scintigrafia ossea total body.Sono molto preoccupato: è una patologia molto grave o si può sperare (considerando che è ad alto grado)?Ringrazio infinitamente.