Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-11-2003

Gentile dottore circa dieci anni fa sono stato

GENTILE DOTTORE CIRCA DIECI ANNI FA SONO STATO AFFETTO DA Citomegalovirus E IN QUESTO ULTIMO PERIODO MI HANNO RISCONTRATO UNA Steatosi epatica NON ALCOLICA, INOLTRE ANCHE UN VALORE DI Transaminasi (GOT) ELEVATO (80-150). GRADIREI SAPERE SE VI FOSSE UNA RELAZIONE FRA QUESTE PATOLOGIE CONSIDERANDO CHE TUTTE LE ANALISI CONSIGLIATEMI DAL MEDICO CURANTE SONO RISULTATE NEGATIVE. LA RINGRAZIO E LE MANDO CORDIALI SALUTI IN ATTESA DI UNA RISPOSTA.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La risposta al suo quesito è decisamente NO. Non vi può essere una relazione tra infezione da citomegalovirus acquisita 10 anni fa e diagnosi di NASH. Va considerato invece l’assunzione di bevande alcoliche, il soprappeso/obesità, i marcatori virali epatitici (HBV, HCV). Inoltre, se l’alterazione dei valori di transaminasi è persistente (più di 1 anno), andrebbe anche presa in considerazione una biopsia epatica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!