Gentile dottore, ho da poco effettuato dei controlli attraverso un prelievo. I valori riferenti al fegato erano molto alterati (GOT 107, GPT 195, GGT 203), così, considerato il fatto che circa 30 anni fa ho contratto una Epatite del tipo b, ho ripetuto il prelievo con esami più specifici con i seguenti esiti: HBC 12,75 positivo, HCV 12,64 positivo,... Leggi di più HAV 9,22 positivo. Nel frattempo ho anche effettuato una Ecografia addominale con degli ottimi risultati. Ora la mia domanda è la seguente: come è possibile che i valori del fegato siano così alterati e l'eco perfetta? E in più, ammesso che i vari controlli effettuati negli ultimi 30 anni con risultati negativi fossero sbagliati e che ho una epatite cronica, come posso non aver contagiato mia moglie e i miei figli?