14-03-2006

Gentile dottore, ho quasi 22 anni e da circa 3

Gentile dottore, ho quasi 22 anni e da circa 3 soffro di continui dolori alla parte sinistra del torace, sia a riposo che sotto sforzo. La mia Pressione arteriosa è strana: la minima è sempre compresa tra 65 e 80, la massima invece è sempre molto alta (da 140 a 160). Circa un anno e mezzo fa ho effettuato degli esami al Cuore (Holter 24h ed Eco-Color Doppler) che non hanno rilevato nessuna anomalia. Aggiungo che mio padre è morto a 50 anni per un malore notturno e che in seguito a ciò sono divenuto un soggetto molto ansioso ed ipocondriaco (non sto però facendo alcuna cura ansiolitica). Mi consiglia ulteriori approfondimenti? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Consiglierei di eseguire un holter pressorio delle 24 h per vedere il comportamento della sua pressione diurna e notturna, nonché un test da sforzo.