Gentile dottore, onde evitare, errori, nell'esporre, il mio problema, vorrei descrivere l'intervento da me subito 10 giorni fa e dopo le pongo la domanda.DESCRIZIONE INTERVENTO: Meatotomia iniziale per stenosi serrata corta del meato uretrale esterno. Introduzione di citoscopio, uretra anteriore di norma, uretra posteriore lievemente stenotica, ma... Leggi di più esplorabile con citoscopio 22 F. Collo vescicale assai sollevato e stenotico, che impedisce il normale movimento dello strumento. Il citoscopiio mette in evidenza una vescica a celle e colonne, meati in sede normoeiaculanti. DIAGNOSI: Stenosi dell'uretra bulbo membranosa, dimostrata dall'uretrografia attendibile e sintomi minzionali irritativi ed odtruttivi in paziente sottoposto in precedenza a più uretrotomie e diverse uretroplastiche, in lichen scleroosus genitale.La mia domanda è questa. Nei precedenti interventi, ho portato il catere per 1 mese, ma dopo, anche se si è richiusa l'uretra, minzionavo bene e eiaculavo bene. Invece adesso, dopo questo intervento incomincio a minzionare benino, ma non esce più lo sperma, pur avendo provato sia un rapporto che con mano, inj nessuno dei casi, è uscita una goccia di sperma. Cosa mi è successo?? Forse 10 giorni sono pochi? devo aspetatre, e fino a quando?Grazie della rispostaCordiali salutiRenato