23-10-2003

Gentile dottore qualche tempo fa le ho scritto

Gentile dottore qualche tempo fa le ho scritto chiedendoLe consigli circa le possibile cure per debellare la Candida. A distanza di due mesi circa ho eseguito un tampone vaginale e un pap test. La Diagnosi del medico ospedaliero è stata "VAGINITE BATTERICA". Ora vorrei sapere si tratta di una brutta Infezione e soprattutto sono infettiva, cosa deve fare il mio fidanzato per evitare problemi? Grazie dottore e complimenti per questo meraviglioso sito a disposizione di tutte noi donne e non solo! Buon lavoro!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, stia tranquilla, in alcuni casi non è neppure indicato fare una terapia. Dipende dal tipo di batterio e da eventuale sintomatologia. Sarà il suo ginecologo a indicarle un eventuale trattamento. Nell’attesa della consulenza ginecologica abbia rapporti protetti (con il preservativo).
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!