L’ESPERTO RISPONDE

Gentile dottore, spero in un suo gentile

Gentile Dottore, spero in un suo gentile parere,sperando che non sia nulla di grave.Mi capita in modo saltuario ,per mesi nulla per altri con piu frequenza,ma comunque non piu di due volte in un mese di avvertire bruciore dopo il rapporto piu precisamente dopo essermi lavato e coricato.Bruciore che e' accompagnato da sintomi uguali ad una... Leggi di più cistite.il tutto dura circa 40 minuti e come detto puo anche non ripresentarsi per molto tempo.Cosa ne pensa.Cordialita' Leonardo(40anni).

Risposta del medico
Specialista in Urologia e Andrologia

Preg.mo Sig. LEONARDO,da quello che mi scrive dovrebbe trattarsi di prostatite. La prima cosa da appurare e' se trattasi di prostatite batterica o abatterica ; direi pertanto di eseguire i seguenti esami microbiologici :-- ESAME URINE 1° getto e SPERMIOCOLTURA con abg per germi comuni, miceti, protozoi, micoplasmi.Inoltre prenda visione del sito da me realizzato sulla patologia www.prostatite2002.it ed esegua anche un auto-diagnosi.Distinti saluti.Dott.Famiano Meneschincheri

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Urologia
Roma (RM)
Specialista in Andrologia e Urologia
Prato (PO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Specialista in Chirurgia pediatrica e Urologia
Prov. di Reggio di Calabria
Specialista in Urologia e Andrologia
Cimitile (NA)
Specialista in Urologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Specialista in Urologia
Pellezzano (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia
Peschiera del Garda (VR)