21-03-2008

Gentile dott.spero mi risponda al più presto x

Gentile Dott.spero mi risponda al più presto x tranquillizzarmi.ho eseguito un ETG addome completo xkè da qualke mese qualsiasi cosa mangio ho senzo di sazietà pur avendo mangiato poco e subito dopo acidità. le trascrivo l'esito:Fegato di regolare morfo-volumetria ad ecostruttura del IV sedmento,a ridosso della parete della vena porta si evidenzia un'area,tondeggiante,del diametro massimo di 1,35 cm da riferire verosimilmente ad angioma.Il lobo destro presenta aspetto disomogeneamente iperecogeno a zolle come da presenza di esteso angioma:utile integrazione diagnostica con esame TC.Colecisti contratta,a pareti ispessite,mal valutabile nel contesto.Vena porta di calibro regolare.Regolare aspetto di pancreas,milza e reni.La ringrazio anticipatamente spero al più presto di ricevere una sua risposta.Cordiali saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il riscontro ecografico causale di angioma epatico è alquanto frequente e non deve comportare preoccupazione in quanto si tratta di una lesione benigna. Essa non richiede cure particolari né particolari precauzioni. Tuttavia, data la mancanza di certezza diagnostica da parte dell’ecografista, è necessario che tale ipotesi diagnostica trovi conferma da parte di un’altra metodica di immagine quale la TC o, meglio ancora, la RMN.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna