Gentile Dottore vorrei porre 2 domande: ho avuto circa 3 anni fa il mio primo rapporto sessuale dove non ho avuto nessuna perdita di Sangue. Leggendo tra le Vs. domande ho letto che non è obbligatorio che si abbia una perdita ma mi chiedo perchè non si ha una perdita, da che cosa dipende? Seconda domanda: avere rapporti sessuali con coito interrotto, oltre a non dare una grande affidabilità da come ho potuto rilevare dalle Vs. risposte, può avere una Influenza psichica sulla personalità individuale, esempio insorgere di paure, malesseri, malumore, irritabilità anche di coppia o altro? Spero di essere stata chiara e resto in attesa di ricevere una Vs. gradita risposta. Saluti.