gentile dottoreho iniziato da tre giorni la terapia con Torvast 10, a causa di una ipercolesterolomia familiare.colestelolo 280, quello cattivo a 210.ho provato con la dieta, ma senza risultati.ho 44 anni, faccio regolarmente attività fisica e fumo 2 sigarette al giorno.dopo mesi di pace, oggi ho riscontrato nuovamente un sanguinamento anale, da emorroidi.gia' alcuni anni fa, provando queste statine per breve tempo, avevo riscontrato tale problematica.è possibile che ci sia una relazione tra terapia con Torvast ed emorroidi?