GENTILE PROFESSORE, MIO MARITO DI 30 ANNI HA FATTO LE ANALISI DEL SANGUE, ED È GIÀ DA QUALCHE ANNO CHE CI SONO DEI VALORI CHE GLI ESCONO ALTERATI: ACIDO URICO 7,47, TRANSAMINASA ALT 103, Colesterolo 282, LDL COLESTEROLO CALC 180, Trigliceridi 267. GLI HANNO FATTO FARE LE ANALISI DELLA TIROIDE E SONO RISULTATE BUONE, QUELLE DELLE EPATITI ED È... Leggi di più RISULTATO NEGATIVO, INOTRE NON BEVE PER NIENTE, NON FUMA, MANGIA SANO. NON È GRASSO, PER QUESTO NON RIUSCIAMO A CAPIRE DA COSA PUÒ DIPENDERE TUTTO CIÒ. UN ANNO FA GLI FECERO FARE UNA ECOGRAFIA ADDOMINALE E NON RISCONTRARONO INGROSSAMENTO DEL FEGATO. NON RIUSCIAMO A CAPIRE QUALI POTREBBERO ESSERE LE CAUSE. VORREI SAPERE LA SUA OPINIONE AL RIGUARDO. INOLTRE MIO MARITO SOFFRE DI FREQUENTI DOLORI DI TESTA ABBASTANZA FORTI, A VOLTE CON UNA SOLA PASTIGLIA NON VANNO VIA PER CUI È COSTRETTO A PRENDERNE 2 IN UN GIORNO. E DICE ANCHE DI ACCUSARE SPESSO DELLE FRECCIATINE GIUSTO NELLA PARTE DELLE COSTOLE LATERALI A SINISTRA, SOTTO AL PETTO. VORREMMO SAPERE SE QUESTI SINTOMI POTREBBERO ESSERE CORRELATI AI VALORI ALTERATI DEL Sangue. MOLTE GRAZIE ANTICIPATAMENTE PER LA SUA RISPOSTA.