GENTILE PROFESSORE, MIO MARITO DI 30 ANNI HA FATTO LE ANALISI DEL Sangue QUALCHE SETTIMANA FA E SONO USCITI DEI VALORI ALTI, COME: ACIDO URICO 7,47, TRANSAMINASA ALT 103, COLESTEROLO 282, LDL-COLESTEROLO CALC 180, Trigliceridi 267. GLI HANNO DETTO CHE SONO ALTI E CHE PUÒ ESSERE UN FATTO EREDITARIO, VISTO CHE NON BEVE ALCOL E MANGIA REGOLARE, ANCHE SE A DIRE LA VERITÀ SI PERMETTE QUALCHE GELATO E QUALCHE BISCOTTINO AL CIOCCOLATO. IL RESTO DEI VALORI SONO REGOLARI. GLI HANNO FATTO FARE ANCHE QUELLI PER LA Tiroide E SONO RISULTATI BUONI, E QUELLI PER LE EPATITI ED È RISULTATO ASSOLUTAMENTE NEGATIVO. QUESTI VALORI COSÌ ALTI PER LA SUA ETÀ SONO PREOCCUPANTI? SONO INDICE DI QUALCHE PATOLOGIA? COSA BISOGNA FARE? GRAZIE ANTICIPATAMENTE DELLE INFORMAZIONI.