15-06-2006

Gentile redazione, sono affetto dalla nascita da

Gentile Redazione, Sono affetto dalla nascita da una malformazione, esattamente valvola aortica bicuspide, fortunatamente non stenotica nè insufficiente. Avrei due dubbi che Vi chiedo gentilmente di risolvere: 1) Abitualmente vado in palestra ed effettuo sforzi isometrici, vorrei sapere se è proprio sconsigliato per me fare sforzi di questo tipo o se invece basta solo non esagerare, vale a dire alzando solo pesi facilmente alla portata del mio fisico. 2) Purtroppo da 2 anni ad oggi ho il brutto vizio dell' alcool, soprattutto nel fine settimana ne faccio un grande abuso, vorrei sapere i reali effetti che fa l'alcool sulla mia valvola malformata. Mi scuso per il disturbo e Vi saluto cordialmente. Marco.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Se non ha insufficienza né stenosi può fare attività fisica. L’alcool ha sempre effetti nocivi in generale!
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!