23-01-2006

Gentile redazione, sono un ragazzo di 21 anni e vi

Gentile Redazione, sono un ragazzo di 21 anni e vi ho gia' scritto una prima volta: mi capita di avere episodi di tachicardia e palpitazioni durante la giornata, specie nel risveglio dopo un pisolino pomeridiano. Avevo indicato anche come causa del malessere uno stato di Stress generalizzato, ed il consiglio che mi avete fornito era quello di fare accertamenti alla Tiroide. Dai risultati delle analisi cliniche e' risultato un valore TSH di 4,250 rispetto al riferimento che va da 0,4 a 4, mentre il valore FT4 e' di 1,50 rispetto ad un intervallo di 0,8 - 1,9. Il medico curante mi ha consigliato una visita presso un endocrinologo. Voi cosa mi consigliate? Ah, ho pure notato che il battito accelerato si manifesta per pochi secondi anche quando bevo d'un sorso un bicchiere d'acqua, come se ci fosse uno stimolo indotto da quella pseudo-apnea momentanea. Spero in una vostra risposta, grazie "di Cuore"!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Segua il consiglio di farsi valutare da un endocrinologo ed eventualmente esegua un ECG dinamico delle 24 ore sec Holter per verificare se le sue palpitazioni siano dovute alla comparsa di aritmie cardiache.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare