10-02-2003

Gentile redazione, vorrei chiedervi un parere.da

Gentile redazione, vorrei chiedervi un parere.
Da un po' di tempo accuso dei brividi lungo il corpo, e la temperatura va dai 36 ai 37 ( di solito io la porto abbastanza bassa e appena arriva ai 37.2 - 37.3 ne avverto la presenza).
Circa 20 giorni fa ho eseguito le analisi del Sangue di routine, e sono risultate tutte nei valori di norma. Da un po' di tempo mi rode in testa che non possa essere qualcosa di serio, come ad esempio la sieropositività al Virus HIV (anche se non credo di essere stato a rischio contagio). Volevo chiedervi se questi sintomi possono essere correlati con qualcosa in particolare. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Questi sintomi, molto vaghi peraltro in quanto una temperatura di 37 è ai limiti superiori della norma, non è specifica per nessun tipo di patologia in particolare. Il consiglio è quello innanzitutto di farsi visitare dal suo medico, ed eventualmente di eseguire esami del sangue di routine; in caso di alterazioni particolari sarà poi possibile mirare con più precisione successivi eventuali ulteriori esami diagnostici.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!