Gentile Struttura,da circa 30 anni ho un calcolo alla coliciste di 18 mm,ho avuto coliche solo al momento della scoperta,in seguito ho eseguito ecografie di controllo,ma non hanno riportato modifiche,non ho disturbi,solo colite ogni tanto e digestione lenta qualche volta,ci sono pareri discordi da parte di medici,alcuni mi consigliano intervento,il mio medico invece mi dice che se non ho coliche ed altri disturbi,controllando ogni anno con ecografia posso evitare intervento,cosa mi consigliate?cosa potrei prendere come cura di mantenimento e difesa?mi consigliate una struttura medica per valutare mia posizione?HO Una tremenda paura per anestesia ed operazione,in quanto mia madre operata anni fa per lo stesso problema,ha avuto una complicazione pancreatica con coma,è viva ma il problema con il pancreas è rimasto.grazie