Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-07-2013

Gentili dottori,da circa 2 anni mi è stata

Gentili dottori,da circa 2 anni mi è stata diagnosticata una tiroidite di hashimoto, ancora in fase eutiroidea, in assenza di noduli e gozzo. Per tale ragione non mi è stata prescritta alcuna terapia sostitutiva. Recentemente ho effettuato nuovamente le analisi con questi risultati :FT3 2.58 da 1.50 a 3.50 pg/mlFT4 1.04 da 0.70 a 1.70 ng/dlTSH 0.57 eutiroidismo 0.4 - 5.0 UI/ml ipertiroidismo 5.0 UI/mlVES 32.0Glucosio 76 da 60 a 110 mg/dlVolevo chiedere se questi risultati confermassero nuovamente l'eutiroidismo, oppure se ci fosse stato un cambiamento che richieda una terapia sostitutiva.Vi ringrazio per l'attenzione Cordiali saluti
Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta

 Gentile paziente, dalla valutazione dei soli esami che ha riportato ritengo che la risposta sia estirpi disco ma le consiglio di sottoporsi ad una visita specialistica endocrinologica poiché è necessario valutare la sua situazione clinica e morfologica per stabilire se fare o meno una terapia che potrebbe non essere necessariamente a base di ormoni tiroidei viste le nuove ricerche in merito all'argomento.

TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!