28-03-2008

Gentili dottori, ho 24 anni, e da circa 2 anni,

Gentili dottori, ho 24 anni, e da circa 2 anni, soprattutto quando sono sotto stress emotivo, ho dei lievi dolori nella parte sinistra del torace. Questi non sono veri e propri dolori, ma li spiegherei piu' come senso di pesantezza (raramente anke di respiro) e alcuni "picchi", che a volte arrivano anche al braccio sinistro. In questi 2 anni ho subito molto stress per via di vicende personali e non vorrei che queste mi abbiano causato ansia o qualche danno fisico al cuore o ai nervi. Agli inizi di questi sintomi, circa 2 anni fa, feci un elettrocardiogramma sottosforzo e una lastra al torace, ma non risulto' nulla. Ora pero' ultimamente sono aumentanti questi fastidi, che sinceramente mi danno molta preoccupazione durante la giornata: puo' trattarsi di cuore? devo fare altre analisi? e se non si tratta di cuore ma di nervi (come qualche mio parente dice) o altro, quale cura posso fare per togliere questi sintomi fastidiosi? Grazie mille.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Potrebbe trattarsi di dolori intercostali, comunque per ulteriore approfondimento le consiglio di eseguire un ecocardiogramma. Un approccio psico-terapeutico potrebbe aiutarla a controllare meglio lo stress.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare