Gentili dottori, desidererei sapere se la presenza di fango biliare riscontrato ecograficamente in colecisti con pareti ispessite può comportare un lieve rialzo del GPT (72 max 50) e del gamma Gt 56 (max 50), con GOT 30 (0-42), amilasi 57 U/l (0-100) , Amilasi pancreatica 37 U/l (10-46)Lipasi 52 U/l (8-57) in un soggetto normopeso, di 33 anni che non assume alcolici, che svolge una vita regolare, che non assume farmaci particolari e di sesso femminile (158 cm per 59 Kg). All'ecografia era inoltre riportato fegato di dimensioni normali con ecostruttura finemente disomogenea, modestamente brillante come per steatosi media, modesto rinforzo dei margini, assenza di lesioni focali nel suo contesto;vie biliari non dilatate milza normale. Dopo 25 giorni di terapia con deursil 600 mg/die e legalon 2 bustine /die : GOT 18 U/L (0-42), GPT 53* U/l (0-50), Gamma GT 59* (0-50). Sono molto preoccupata per il persistere dell'aumento del GPT e del gamma GT, è il caso di fare altri esami?