Gentili Dottori, ho 34 anni appena compiuti, tre mesi fa ho fatto alcuni esami ed è emerso che avevo i triglicerdi a 234mg/dl, le ast a 39,6 U/L e le alt 73,9 U/L mentre gli altri valori erano nella norma. Dopo circa un mese di dieta alimentare senza grassi ne alcolici (premetto che non ero un grosso bevitore di alcool, diciamo piuttosto il... Leggi di più classico bevitore della domenica) i trigliceridi si sono abbassati a 69 mg/dl mentre le ast e le alt rispettivamente a 68,2 e 165,1. Il mio medico mi ha detto che di continuare con la dieta e di aripetere le analisi. Ora a distanza di due mesi dalle ultime analisi sto avvertendo dei bruciori e ogni tanto qualche piccola fitta simile a una puntura di spillo localizzati alla parte destra del torace; sono da imputare al fegato?? E poi e normale che le alt e le ast si siano alzate nonostante la dieta?? Grazie in anticipo per la risposta!