14-05-2008

Gentili dottori sono un ragazzo di 28 anni e da

gentili dottori sono un ragazzo di 28 anni e da circa una settimana avverto dolori allo sterno.il dolore,tipo una pressione,aumenta quando muovo il collo indietro o provo a contrarre i pettorali.all'inzio pansavo fosse un infiammazione muscolare, ma poi ho iniziato a preoccuparmi quando ho avuto delle fitte sulla parte sinistra in corrispondenza del cuore.premesso che sono abbastanza ansioso il fastido,che è presente tutto il giorno tranne la notte,va meglio quando pratico sport (nuoto e palestra) o sono in movimento per poi ripresentarsi subito dopo.la stessa situazione si era presentata lo scorso dicembre,anche se piu lieve,per poi sparire del tutto dopo un mese circa. dimenticavo di dire che questo dolore si è presentato quando ho ripreso l'attività sportiva dopo essere stato circa un mese e mezzo fermo.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
I dolori da lei descritti sembrano dovuti alla parete della cassa toracica non al suo contenuto ovvero non al cuore, vasi o polmone. Ne parli con il suo medico che dopo la visita spero le possa confermare quanto detto e suggerirle i giusti rimedi.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!