14-03-2008

Gentili medici soffro da tempo di fastidiosissime

Gentili Medici Soffro da tempo di fastidiosissime extrasistoli sia sopra che ventricolari,ho fatto tutti gli esami di routine (eco, holter, prova da sforzo,gastro, esami del sangue ..) tutto nella norma (a parte le extra);ultimamente però durante gli sforzi (ciclette o tapis-roulant) intensi ho dolori non forti al basso torace e alla schiena dolori che sembrano muscolari e che che cessano dopo una decina di minuti dopo che mi sono fermato,e alcuni battiti talmente forti da essere quasi dolorosi, il cardiologo dice che sarebbe utile la coronarografia ,o eventualmente la Tac , ma io sono allergico e sono molto preoccupato,vi chiedo cortesemente , è proprio necessario uno di questi esami ed eventualmente in quale dei due esami si assorbono meno radiazioni? (Mi risulta che la coronarografia corrisponde a circa 700 radiografie) inoltre se mi consiglierete un centro sono disposto a recarmici per ulteriori accertamenti. in attesa di una Vostra risposta Vogliate gradire i migliori saluti
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Sarei del parere di eseguire dapprima un Test Ergometrico se ancora non è stato programmato. In caso anche di dubbia diagnosi sarei del parere, visiti anche i fattori di rischio, di eseguire l’Esame Coronarografico che sicuramente risulta molto meno nocivo, in quanto ad irradiazioni, rispetto ad una TAC per lo studio delle Arterie Coronarie esame che esporrebbe il paziente a circa 750 radiografie del torace.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare