28-02-2006

Gentilissimi dottori, mia madre sta in terapia con

Gentilissimi dottori, mia madre sta in Terapia con Interferone e Ribavirina da oramai 11 mesi, volevo chiedere, per i numerosi mal di testa di cui soffre, se può assumere almeno una volta a settimana, MASULID, poichè è l'unico farmaco che le allevia il dolore. Può essere pricoloso per il fegato??? o cmq può interagire negativamente con l'interferone e ribavirina? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La nimesulide è un farmaco anti-infiammatorio che può causare danni alla mucosa gastrica se assunto frequentemente ed a digiuno. Raramente causa danni al fegato. Un uso cauto e moderato, per un limitato periodo di tempo, non è a rischio di determinare danni al fegato e non dovrebbe determinare problemi gastrici. Certamente non interferisce con la terapia antivirale in atto.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna