28-08-2003

Gentilissimi dottori, negli ultimi mesi ho

Gentilissimi Dottori, negli ultimi mesi ho accusato forti bruciori alla Vescica ed una minzione dolorosa che mi hanno risolto i medici con una cura di urotractin. I fastidi si sono attenuati, ma avendo avuto un ritardo mestruale di 30 giorni che tutt'ora persiste sotto la visita ginecologica ho avvertito un fortissimo dolore a l'Utero e l'ovaia dx. Il medico avendomi fatta urinare è rimasto perplesso in quanto sentiva la vescica piena. Ha ipotizzato un ingrossamento dell'ovaia per cisti. Adesso dovrò sottopormi all'analisi di gravidanza in più ad ecografia ovarica. La mia domanda è: E' possibile che un'Infiammazione alla vescica possa provocarmi un'infiammazione all'utero? Ed inoltre ho notato che quando sono un po' nervosa la vescica mi si contrae e finisce sempre col farmi urinare tanto e male. Scusatemi dell'imprecisione, Titti da Taranto.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Potrebbe essere che i processi infiammatori a carico della vescica e degli organi genitali abbiano un’origine comune, ma sono necessari gli accertamenti per chiarire il quadro.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!