gentilissimo dott... premetto che sono un soggetto molto ansioso e nervoso cmq sono una ragazza di 26 anni e faccio attività sportiva agonistica da molti anni, ho fatto la visita per l'idoneità sportiva tempo fa ed è andato tutto bene anche se ci sono state degli episodi di extrasistoli ma a quanto pare di quelle innoque e cmq sono comparse prima... Leggi di più dello sforzo e non sotto sforzo io cmq ho voluto fare anche l'ecocardiogramma e le scrivo i risultati... AORTA: diametro bulbo 28,8 apertura semilunari (credo ci sia scritto così) 16.2 morfologia normale ATRIO SN: diametro 30,6 VENTRICOLO SN: ts o fs (non capisco cosa c'è scritto) 65% (possibile? perchè non si capisce la scrittura) ANALISI BIDIMENSIONALI: spessori cardiaci ventricolari ed aortici nella norma cinesi perietale ( anche questa parola non la leggo bene quindi non so se è giusta) normale morfologia valvolare nella norma ANALISI DOPPLER: minimo rigurgito mitralico in valvola in valvolare o velsolve ( anche questa parola non la capisco) CONCLUSIONI : nei limiti di norma.tempo fa mi hanno anche riscontrato un piccolissimo soffio al cuore che era difficile anche da sentire e che cmq anche alla visita sportiva non mi hanno mai sentito e dall'ecocardiogramma mi hanno detto che uno leggerissimo c'è ma sembrerebbe funzionale. volevo sapere se posso stare tranquilla e continuare a fare il mio sport e se il rigurgito mi può creare problemi in futuro e poi se il soffio può essere dato dal rigurgito oppure se queste cose che ho possono essere causate all'ansia... e poi quando viene scritto negli esami "nei limiti di norma" vuol dire che va tutto bene oppure che è proprio nei limiti e c'è rischio che la situazione peggiori? la ringrazio anticipatamente per i suoi chiarimenti e mi scuso se mi sono prolungata ma non riesco a stare tranquilla per cui mi rivolgo a lei. mi dispiace anche se alcune parole riguardanti i risultati le ho scritti male ma non si capiscono bene. cordiali saluti