19-12-2016

Getto urinario sottile

Buongiorno e grazie in anticipo per la disponibilità. Sono un uomo di 45 anni, peso 68 chili e alto 1,65. Quando tutti gli esami risultano nella norma: cistouretrografia retrograda e minzionale-uretra calibri normali, non stenosi, non scolerosi vescicale, vescica si svuota completamente. Trus: prostata nella norma e in assenza di flogosi (sono in cura da 11 mesi per una prostavescicolite cronica). Flussouretrometria: fatta tre volte risulta debole (parole di urologo uroflussometria sembra di uomo 65-70 anni). Il getto urinario sottile (come piegare un tubo plastica di acqua) e a volte bifido. Di che cosa si tratta? Ci sono altri esami per diagnosticare meglio la situazione?

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, sembra che abbia fatto tutti gli esami del caso, anche quelli un po' invasivi come la cistouretrografia retrograda, e, ad eccezione delle uroflussometrie, tutto pare nella norma e regolare; in questi casi si arriva a pensare anche a problematiche funzionali, comportamentali, psicologiche. Detto questo comunque, se il problema dovesse continuare, a volte, viene indicata anche una uretrocistoscopia diagnostica. Un cordiale saluto.

TAG: Organi Sessuali | Reni e vie urinarie | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!